VALUTAZIONE CLINICA

 

Come lo facciamo? Attraverso la piena caratterizzazione delle caratteristiche degli stimoli (temporali e spaziali), in EvaLab-EyeTech sollecitiamo la generazione di specifici comportamenti oculari, al fine di studiare a fondo funzioni cerebrali (controllo motorio,  memoria, selezione del target, mantenimento della fissazione, etc).  

I nostri task

 

 

Quali strumenti usiamo? Il team di EvaLab-EyeTech ha messo a punto il sistema EVA, che consiste in un sistema multilivello per la stimolazione dei pazienti (visiva, uditiva, tattile, joystick, etc), un database per la registrazione dei dati ed un software per l’analisi del segnale di sguardo ed un sistema di modellamento per la rappresentazione delle funzioni cerebrali e cognitive del cervello. Il sistema EVA ci permette di caratterizzare in modo quantitativo i movimenti oculari e di interpretarli in relazione allo specifico caso clinico.

 

 

Esempio di segnale associato ad un task saccadico
Esempio di alterazione saccadica

 

Quali sono i nostri pazientiNel laboratorio EvaLab-EyeTech svolgiamo quotidianamente la valutazione clinica dei movimenti oculari saccadici e delle alterazioni delle fissazioni nell’ambito di varie malattie neurologiche caratterizzate da specifiche anomalie oculomotorie (neurodegenerative, neurogenetiche, etc).  Associamo lo studio dei movimenti oculari ad altri esami clinici noti, che ci aiutano ad indirizzare la diagnosi.